Skip to content


Da Varese solidarietà agli occupanti saronnesi

Scarica e stampa il volantino.

10, 100, 1000 OCCUPAZIONI!  Mercoledì 11 luglio un gruppo di ragazze e ragazzi saronnesi, organizzati in un Comitato Autorganizzato Saronnesi Senza Casa, occupa una casa, abbandonata da anni, in Via Monte Generoso, a Saronno. L’occupazione nasce dalla necessità comune di avere un tetto sotto cui  stare, senza essere costretti a pagare affitti stellari e, nel contempo, contrastare speculatori e palazzinari, con la viva consapevolezza che la casa debba essere un’esigenza primaria e non un lusso.

Venerdì 13 agosto, verso le ore 16, l’abitazione viene sgomberata e circondata da un ingente spiegamento di forze di polizia, ma tre occupanti riescono a salire sul tetto. All’esterno della villetta si crea un presidio di solidali che man mano cresce sino a provocare un vero e proprio blocco stradale.

Nonostante la carica della celere gli occupanti resistono fino al giorno dopo quando, verso mezzogiorno, decidono di scendere dal tetto.

Sosteniamo ogni occupazione: la casa è un diritto essenziale, vogliamo che tutti possano goderne. Lo sgombero e la repressione dimostrano quanto la sperimentazione di forme di libertà concreta spaventi i palazzinari, gli speculatori, i mafiosi della cementificazione, i governanti e tutti i poteri che ci vorrebbero sempre docili e rassegnati.

Pratichiamo l’occupazione e riappropriamoci delle nostre vite. Come hanno detto gli occupanti e i solidali di Saronno e di tutta la provincia: “All’indignazione preferiamo l’azione. Senza casa non ci sto!”

Solidarietà al Comitato Autorganizzato Saronnesi Senza Casa.

Per la diffusione delle occupazioni. Per la riappropriazione delle nostre vite.

10, 100, 1000 occupazioni!

Collettivo Autonomo Varesino

Posted in Comunicati e volantini.

Tagged with , , .