Skip to content


Fascisti e dove trovarli

Qualche giorno fa un comunicato del Telos  ci informava di una aggressione nazista, figlia di un’ecalatiòn. Veniva giustamente fatta notare la responsabilità politica di queste aggressioni, difficilmente non attribuibile alla giunta Fagioli, la giunta più fascista mai insediatasi a Saronno dal dopoguerra. Fascista l’assessore allo sport Gianpietro Guaglianone con il suo gruppettino Domà Nunch, fascista – malgrado le divergenze col sindaco Fagioli – il consigliere comunale Alfonso Indelicato. E quando c’è da difendere i bravi ragazzi con cranio rasato, svastica sul braccio e lama in tasca che aggrediscono nottetempo ci si riunisce tutti quanti.

Continued…

Posted in Notizie.

Tagged with , , , .


TeLOS is back! Nuova occupazione a Saronno.

COME GRAMIGNA IN UNA CITTA’ GRIGIA

“Per imparare cos’è la libertà non c’è altro modo che sperimentarla, e per poterla sperimentare bisogna avere il tempo e lo spazio necessari.”
Ai ferri corti – Anonimo

Eccoci di nuovo qua, dopo quasi due anni dall’ultimo sgombero, con un nuovo spazio occupato, un nuovo TeLOS. Testardi, recidivi e come sempre determinati a tenere lo spazio e farlo vivere.
Eccoci di nuovo qua, in faccia ad un’amministrazione che millantava la nostra scomparsa a colpi di fogli di via, denunce, avvisi orali, decreti penali di condanna ed anche con un arresto. “Colpi” che per noi sono solo vani provvedimenti questurini.

Continued…

Posted in Notizie.

Tagged with , , , , , .


Nazisti a Saronno

NAZISTI A SARONNO
LUNEDÌ SERA ANDANTE CON BRIO
escalationeskëléišën› s. ingl. (propr. «scalata»; pl. escalationseskëléišën›), usato in ital. al femm. (e pronunciato comunem. ‹eskaléšon›). – 1. Condotta delle operazioni belliche caratterizzata da un aumento progressivo e graduale nell’impiego delle armi e nell’estensione delle misure militari. 2. In senso più ampio, qualsiasi azione o comportamento caratterizzati, nel loro corso, da un aumento graduale d’impegno o d’intensità
Escalation. Ovvero le croci celtiche azzurre sul Circolo della Teppa corredate dall’invito a non pisciare fuori dal vaso. Poi uno striscione infamante appeso sull’ex-cantoni dopo una TAZ. Poi un gruppo di fascisti che intimidisce alcuni compagni che uscivano dal Circolo della Teppa. Poi altri nazisti che intimidiscono i partecipanti a una TAZ. Infine l’aggressione di lunedì sera (14 maggio), di cui racconteremo tra qualche riga.

Continued…

Posted in Notizie.

Tagged with , .


Resistenza in Rojava e Palestina, al Kinesis

VENERDÌ 18 MAGGIO ORE 20.30 Proiezione del documentario BINXET – SOTTO IL CONFINE di Luigi D’Alife (Italia – 2017), con la voce di Elio Germano. Un viaggio lungo il confine turco-siriano. Da una parte l’ISIS, dall’altra la Turchia di Erdogan. In mezzo il confine ed una speranza. Questa speranza si chiama Rojava.

a seguire: AGGIORNAMENTO SULLA LOTTA NEI TERRITORI RESISTENTI DEL KURDISTAN con una compagna curda

VENERDÌ 25 MAGGIO ORE 21 Incontro pubblico SETTANT’ANNI DI RESISTENZA PALESTINESE AL SIONISMO ISRAELIANO. Colonizzazione, apartheid, espulsioni, oppressione, bombardamenti, sterminio. Attualità e prospettive.

Ne discutiamo con UGO GIANNANGELI giurista e attivista per la Palestina e PATRIZIA CECCONI presidente dell’associazione Oltre il Mare e scrittrice, appena rientrata dalla Palestina.

Durante le due serate sarà esposta una mostra sul Bakur, i campi profughi e la resistenza attraverso fotografie e vignette di ROJAVA RESISTE e VERMI DI ROUGE

Al Kinesis, Via Carducci 3, Tradate

Posted in Eventi.

Tagged with , , .


5 maggio, apericena e concerto al Kinesis

SABATO 5 MAGGIO. A sostegno delle lotte sul territorio.

dalla 19, APERICENA vegetariana e vegana

dalle 21, CONCERTO: Gioia e Rivoluzione Band

Al Kinesis, Via Carducci 3, Tradate

Posted in Eventi.

Tagged with .


Venerdì 27, Gianfranco Manfredi: Ma chi ha detto che non c’é?

Venerdì 27 aprile, ore 21. Presentazione del libro “Ma chi ha detto che non c’è – 1977 l’anno del big bang” (ed. Agenzia X) con l’autore GIANFRANCO MANFREDI e Marco Philopat.

Un libro sul 1977, una serie di affreschi letterari per capire e immergersi nelle ragioni di un movimento complesso e visionario, denso di creatività, negazioni e conflitti radicali. Un big bang, una rivoluzione irrisolta che ha in sé le chiavi del nostro futuro.

Al Kinesis, Via Carducci 3, Tradate.

Posted in Eventi.

Tagged with , .


Aprile antifascista a Saronno

4 INCONTRI PER RIFLETTERE E AFFRONTARE IL FASCISMO NELLE SUE NUOVE FORME
 
– giovedì 5 aprile ore 20.30 Auditorium Aldo Moro – viale Santuario, Saronno
Incontro con Saverio Ferrari sul riorganizzarsi dell’estrema destra in Europa e in Italia
– sabato 7 aprile ore 15.00 Presidio antifascista in piazza Schuster, Saronno
Mostre – Musica – Stuzzichini
– domenica 22 aprile ore 17.00 Casa del Partigiano, via Maestri del lavoro 7, Saronno
Presentazione di “Difendere la razza” con l’autrice Nicoletta Poidimani
A seguire aperitivo
– mercoledì 25 aprile ore 10
Concentramento in piazza Libertà per corteo antifascista

Posted in Eventi.

Tagged with , , .


Scuola quadri

Fonte: Lo Stroligh

Si respira aria di merda in provincia. No, non solo per le polveri sottili e per le emissioni fuori controllo. È merda metaforica, che non si limita alla provincia, ma qui è possibile apprezzarla in purezza. La scuola quadri della Lega ha trovato dei secchioni tra Saronno, Gallarate, Tradate, Lazzate e una buona percentuale dei comuni col suffisso “ate”. Un’avanguardia per quanto riguarda l’utilizzo della propaganda, autoalimentata a sua volta con azioni da propaganda.

Partendo da alcuni esempi pratici, possiamo arrivare ad analizzare con un colpo d’occhio più preciso i fili che vengono tirati dai burattinai di partito, sia a livello locale che nazionale. Gallarate e Saronno, si sono rese protagoniste negli ultimi mesi della più becera campagna anti-immigrato della storia recente. I sindaci delle suddette cittadine hanno abolito lo sportello per disabili e stranieri, uno dei pochi punti di riferimento per coloro i quali si ritrovano a barcamenarsi tra burocratese e scarsa conoscenza della lingua, aumentando il disagio di questi soggetti e il conseguente isolamento. Una scelta criticata da più fronti, ma che non sembra aver subito alcun cambiamento, in nome della “spending review”, che fa sempre comodo tirare in ballo. Continued…

Posted in Approfondimenti.

Tagged with , , , , , , , .


Saronno: Resistenze dal Rojava alla Palestina

DAL 20 AL 25 MARZO, SARONNO, SALA NEVERA, VIALE SANTUARIO 2

MOSTRE: ROJAVA RESISTE, CHATILA CAMP BEIRUT, ROJAVA PRIMAVERA DELLE DONNE

INCONTRI:

il 20 marzo ore 21.00 La resistenza e l’Autonomia Democratica in Rojava con UIKI Onlus e Rojava Resiste

il 25 Marzo ore 18.00 Israele e sud Africa Apartheid a Confronto

Posted in Eventi.

Tagged with , , , .


Comunisti Padani

Fonte: Lo Stroligh

Le correnti interne alla Lega Nord ci sono sempre state. Chi sta leggendo pensiamo sappia bene negli anni novanta alcuni dei pezzi grossi della Lega (Maroni e Salvini su tutti) facevano parte dei “Comunisti Padani”.
Lo stesso Senatur si è più volte espresso contro la deriva fascista della Lega Nord, ribadendo che lui, figlio di partigiani, con i fascisti non avrebbe mai sfilato e mai si sarebbe alleato.
Come è, come non è, riportiamo invece la presa di posizione della famiglia Fagioli, che ha deciso di colorare di rosso il sole delle alpi che troneggia sul cancello della loro abitazione.
Soprassediamo momentaneamente sull’ostentazione del simbolo leghista, peraltro con dubbio gusto estetico.

Posted in Notizie.

Tagged with , , , .


Saronno: presentazione di “Utopia e Azione”

Martedì 20 marzo. Al Circolo della Teppa, Via Guaragna 6, Saronno.

Una serata dedicata alla presentazione di questo libro: “Se gli anarchici non se ne curano, la storia la faranno i loro nemici.”
(Gaetano Salvemini)
Dai moti del 1848 al neo-anarchismo post-’68, Senta delinea un’originale storia dell’anarchismo italiano che intreccia la grande Storia con le innumerevoli piccole storie di donne e uomini che hanno dato consistenza reale a quel cocktail unico di libertà e uguaglianza che è l’idea anarchica. Grazie a una narrazione serrata e avvincente, partecipiamo in diretta al fluire tumultuoso degli eventi che attraversano, influenzano e spesso modificano la storia d’Italia. Se non mancano i personaggi più noti, questa è soprattutto la storia corale dei tanti anonimi protagonisti che sono stati la carne viva del movimento italiano, la storia degli ideali politici e delle passioni umane che hanno messo in moto generazioni di militanti. Ne viene fuori la ricchezza di un’idea intrinsecamente plurale, sperimentale e antidogmatica che attraverso la storia si fa movimento concreto in una dimensione che lungi dall’essere solo politica è anche e soprattutto sociale ed etica.
“La Storia altro non è che lo sforzo disperato degli esseri umani di dar corpo al più chiaroveggente dei propri sogni.”
(Albert Camus)

Posted in Eventi.

Tagged with , .


“La Salute è in Voi” al Circolo della Teppa

Giovedì 8 marzo. Al Circolo della Teppa, Via Guaragna 6, Saronno.

Ancora a ottant’anni dall’esecuzione di Sacco e Vanzetti, pare utile tornare a ragionare su quella vicenda.
Tanto si è puntato il dito sulla loro innocenza che quasi è andato perduto il loro essere anarchici, il loro essere incompatibili con ciò che li circondava, poichè nella memoria collettiva pare che fossero due poveri immigrati italiani sprovveduti.
Un testo che ristampa anche un’analisi attraverso testimonianze e ricerche dei fatti che venne fatta alla fine degli anni ’70 negli USA per ridare voce e corpo alla dimensione anarchica di Sacco e Vanzetti.

Posted in Eventi.

Tagged with , , , , .


9 marzo: un incontro irriverente sulla scuola, con Franti e il Dott. Kaius!

Venerdì 9 marzo, ore 21. Al Kinesis, via Carducci 3, Tradate.

Presentazione dell’irriverente: TRATTATELLO DI ANATOMIA ERGONOMICO-FUNZIONALE CONTEMPORANEA

Con Franti: Studenti e lavoratori per la ripresa del movimento antagonista nelle scuole e nelle università. E con la partecipazione del dottor Kaius!

Continued…

Posted in Eventi.

Tagged with , , , .


Chi ben comincia…

Fonte: Lo Stroligh

Un inizio di 2018 frizzante nel nord-milanese. Proviamo a dare notizia di quanto avvenuto contro fascisti e nazisti qua e là a nord di Milano: Continued…

Posted in Notizie.

Tagged with , .


La banalità del male

Fonte: Lo Stroligh

Non ci stupisce più di tanto che la giunta Fagioli inneggi e pratichi una politica razzista e securitaria. In fondo sono stati di parola e stanno mantenendo il programma. Nè ci stupisce più di tanto – dopo le telecamere in ogni dove, dopo il Daspo Urbano, dopo aver multato al mercato e nel centro storico poveri, questuanti e commercianti irregolari dopo i fogli di via regalati a destra e a manca, dopo la militarizzazione della Polizia Locale, dopo aver chiesto il pugno di ferro del Prefetto, dopo aver dato spazio ad organizzazioni fasciste e naziste, dopo aver tentato di negare spazi comunali ad associazioni o assemblee antifasciste – l’ennesima trovata degna del ventennio. Continued…

Posted in Notizie.

Tagged with , , .


24 febbraio, presidio a Saronno: Libertà per Cello!

CONTRO OGNI GALERA, CONTRO OGNI POLIZIA, CONTRO OGNI ORDINE

“A mezzanotte in punto i poliziotti – fanno il loro solito lavoro – metton le manette intorno ai polsi – a quelli che ne sanno più di loro”
Fabrizio De Andrè, Via della Povertà

Continued…

Posted in Eventi.

Tagged with , , , .


Uomo di merda

Il sindaco di Uboldo, Lorenzo Guzzetti, ci ha abituato alla sua linea politica e alle sue dichiarazioni al passo coi tempi di merda in cui viviamo. Si è sempre posto con la verità in tasca, tra un’approssimazione e un po’ di sano realismo. Insomma, se i negri rubano cosa ci possiamo fare noi? Hanno ragione i Traini di turno a sparare. Il problema? Quei monellacci degli antifascisti, che provano a limitare lo spargersi a macchia d’olio del cancro razzista.

Continued…

Posted in Notizie.

Tagged with , , , , , .


Appuntamenti solidali con Cello a Torino

Posted in Eventi.

Tagged with , , , , .


Cane e Padrone

Non parliamo di Thomas Mann, ma di Polizia al servizio dello Stato.
Questa notte è stato arrestato un compagno di Saronno per fatti accaduti il 31 dicembre sotto il carcere di Torino, durante un saluto ai detenuti. I capi di imputazione attribuitigli sono così irrilevanti che rarissimamente si è verificato che venisse richiesta la custodia cautelare in carcere. Per l’ennesima volta la Procura di Torino ha dimostrato la sua arroganza nei confronti di chi combatte ogni giorno contro ogni forma di ingiustizia ed oppressione, anche con chi porta solidarietà da fuori .

A Saronno, nel pomeriggio di oggi, un discreto numero di solidali si è mosso per le vie della città, intonando cori e dimostrando attivamente la propria vicinanza a Cello. Per chi volesse scrivergli, l’indirizzo è

MARCELLO RUVIDOTTI
Casa Circondariale Lorusso e Cutugno
Via Maria Adelaide Aglietta 35, 10149
TORINO

Posted in Notizie.

Tagged with , , , , , .


Contro ogni gabbia… Cello libero!

CELLO LIBERO!

CONTRO OGNI GABBIA, CONTRO OGNI OPPRESSORE – CELLO LIBERO!

Giovedì 8, verso le 23.30, a Saronno un compagno e una compagna vengono fermati sotto casa dalla polizia. I 6 agenti in borghese ammanettano subito il compagno. Insistentemente viene chiesto loro cosa stesse succedendo; la risposta è: “c’è stata una rapina e abbiamo la targa di questa macchina”. Una volta controllati i documenti gli sbirri capiscono di non aver trovato chi stavano cercando: tolte le manette, risalgono in macchina e se ne vanno a tutta velocità.

Continued…

Posted in Comunicati e volantini, Notizie.

Tagged with , , , , .